Il fumo può peggiorare la paradontite?

 In Cura dei denti

Il fumo in linea generale, lo sappiamo tutti, fa male. Nel caso di una malattia come la paradontite, il fumo può rendere totalmente inefficace la terapia e il processo di guarigione.

Questa teoria è stata confermata da uno studio unico nel suo genere per dimensioni del campione e durata (1551 individui coinvolti, seguiti per 35 anni) che è stato condotto in Svezia da da Aorra Naji, del dipartimento di parodontologia a Falun.

In un dente macchiato, reso ruvido in modo anomalo, si deposita maggiormente la placca ed il tartaro. La superficie del dente in questo modo tende ad attirare facilmente i residui del cibo e viene cosi esposta di più al rischio di aggressione batterica con le immaginabili conseguenze.

Di seguito vi portiamo un breve elenco di ciò che la nicotina e le altre sostanze contenute nelle sigarette, possono provocare:

  • Alterazione la microflora gengivale.
  • Riduzione dell’entità della risposta immunitaria a livello del cavo orale.
  • Vasocostrizione periferica.

Ciò cosa significa? I batteri vengono a trovarsi più in superficie e in un ambiente con scarsa quantità di ossigeno. Questo provoca la proliferazione di germi anaerobi, molto pericolosi della placca.

L’organismo reagisce con un numero limitato di anticorpi prodotti. Ne consegue un maggior rischio di danni nel cavo orale di un fumatore rispetto a quella di un non fumatore.
La restrizione dei vasi causa un minor apporto sanguigno alle gengive, che si indeboliscono e diventano più soggette all’attacco dei germi, alterando i processi di guarigione delle ferite in caso di intervento chirurgico e nascondendo, inoltre, alcuni sintomi, come il sanguinamento gengivale.

Se non presa con tempestività, il rischio di contrarre una paradontite avanzata e resistente alle terapie, è molto elevata

Il rischio non c’è solo per chi fuma sigarette

Uno studio sui fumatori di sigari e pipa del Gennaio 1999 sul Journal of the American Dental Association evidenzia che i fumatori di sigaro presentano una perdita di denti e osso alveolare a livelli equivalenti a quelli di fumatori di sigarette.Anche i fumatori di pipa subiscono perdite di denti simili come percentuale ai fumatori di sigarette.

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca