Dente scheggiato o fratturato, come comportarsi?

 In Cura dei denti

Da un trauma come una caduta o un movimento repentino e distratto con il cucchiaino o la forchetta, può provocare la scheggiatura di un dente. Ciò può avere delle conseguenze davvero sgradevoli da un punto di vista estetico e funzionale.
Lo stesso digrignamento dei denti pò provocare un’erosione dello smalto che a lungo andare può consumare fino a rendere fragili i nostri denti.

Cosa fare nel caso di un dente scheggiato?

 Quando il dente si danneggia per uno dei casi riportati in alto, per ripristinarne la forma originaria, ci sono essenzialmente due possibili soluzioni:

  1. Riparare il dente rotto utilizzando materiali compositi
  2. Applicare una faccetta dentale

La strada migliore è rappresentata dall’entità del danno.

Leggera scheggiatura: utilizzo della resina composita

Nel caso di una lieve scheggiatura, può essere sufficiente l’applicazione di una resina composita per ricostruire solo la parte del dente che si è lesionata. Questa è una delle soluzioni in assoluto meno invasive e non produrrà alcuna differenza di colore tra il dente e la sua ricostruzione, perché i nuovi materiali da ricostruzione consentono di ottenere un equilibrio cromatico pressoché perfetto.

Il limite è rappresentato dal materiale stesso che a lungo andare può ingiallirsi.

Protesi nel caso di frattura: faccette o corone

Nel caso di una frattura molto estesa, come ad esempio un dente devitalizzato rotto per metà, noi della Clinica Michielan di Martellago e Mestre Venezia, consigliamo di valutare l’uso di faccette dentali o integrali come le corone dentali

Le faccette dentali in ceramica vanno a coprire soltanto la superficie esterna del dente grazie ad un materiale ceramico resistentissimo che consente di ottenere restauri molto sottili.

Le corone dentali avvolgono il dente rotto che quindi necessita di una limatura tale da consentirne l’incapsulamento. Grazie ai nuovi materiali, non richiedono più come un tempo che il dente venga limato eccessivamente fino a diventare un moncone.

C’è pericolo che il dente scheggiato si noti?

Se il lavoro del dentista è eseguito in modo corretto, non si noterà alcuna differenza con gli altri denti.  Il laboratorio della nostra Clinica Michielan, garantisce l’uso di materiale di ottima fattura e qualità per dare i risultati migliori in termini estetici e di resistenza.

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca