Alterazione del colore dentale? Cause e rimedi!

 In il dentista

L’alterazione del colore dentale, dette anche discromie dentali possono presentarsi come macchie o su tutta la superficie dei denti.

Il colore con cui si presentano variano dal giallo al marrone oppure più chiare rispetto al restante smalto.

Il colore dei denti: quali fattori lo determinano

Il colore è differente per ogni individuo e le sfumature che lo determinano vanno dal giallo al grigio. Non è mai un bianco perfetto 

Molti erroneamente credono che il colore sia dipeso dallo smalto ma non è così. Quello che ne determina il colore è la dentina, cioè lo strato interno del dente che tende al giallo.

Da cosa deriva la discromia dentale?

Le cause possono essere molteplici, vediamole di seguito

Le discromie dentali di tipo estrinseco vengono scatenate in seguito all’assunzione di cibi e bevande come tè, caffè o vino rosso, dalla formazione di placca e tartaro, dal fumo dall’utilizzo prolungato di clorexidina.
Queste tipologie di discromie dentali solitamente sono risolvibili grazie ad una pulizia dei denti professionale.

Esistono poi le discromie di tipo intrinseco causate dall’assunzione di farmaci. L’assunzione prolungata di alcuni antibiotici come la tetraciclina genera colorazioni variabili dal giallo-marrone al grigio. Queste discromie dentali sono invece irreversibili.

Terza e ultima tipologia di discromia dentale è quella causata dalle otturazioni in amalgama. Questo materiale causa delle sfumature grigie; per risolvere il problema è necessario ricostruire l’otturazione con un materiale esteticamente più gradevole.

Trattamento delle discromie dentali

Per fronteggiare la discromia e riportare i nostri denti al loro colore naturale è sempre bene venire nella nostra Clinica Michielan a Martellago.

Se le macchie sono di natura estrinseca può essere sufficiente una pulizia professionale dei denti, mentre quelle causate da fattori intrinseci possono essere irreversibili o richiedere uno sbiancamento dentale professionale. Nei casi più complessi un’alternativa che suggeriamo ai nostri pazienti sono le faccette dentali.

Post recenti

Leave a Comment

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca